banner 5x1000 1 di 5

OaSi,OaSi! Spazi verdi in città Par Tòt: oltre 30 laboratori gratuiti per under 15, in vista della parata finale

OaSi,OaSi! Spazi verdi in città Par Tòt è un’iniziativa dedicata a bambini e ragazzi under 15 che propone oltre 30 laboratori artistici e creativi gratuiti, in programma tra aprile e maggio, che termineranno con una parata finale itinerante, dalle gobbe della collina bolognese al centro città. Le gobbe sono le protagoniste di questa edizione 2018; tema di quest’anno sono infatti le oasi, intese come spazi verdi da cui scaturisce la vita e la natura, tra gli agglomerati urbani.

Tre progetti virtuosi di agricoltura sociale, vincitori del premio "Social Farming in the Apennines" di Greename Italia

A dicembre dello scorso anno si è chiusa Social Farming in the Apennines, la prima call for projects di Fondazione Grameen Italia ispirata al Modello Social Farm. L’obiettivo era sostenere economicamente l'agricoltura con finalità sociali, capace di rivitalizzare l'economia dell’Appennino bolognese e al tempo stesso dare impiego a persone svantaggiate.

Al via il concorso fotografico UniboLife, per raccontare la vita in Ateneo

Parte il concorso fotografico UniboLife, per raccontare la vita in Ateneo attraverso scatti fotografici. Studenti, lauree, ricercatori, biblioteche, scorci delle vie studentesche, ed esami preparati tra copisterie e locali: sono solo alcune delle suggestioni per il concorso, lanciato dall’Alma Mater Studiorum e sponsorizzato da Med Store.

M'illumino di Meno 2018 arriva anche a Bologna: spegnere le luci e andare a piedi

Salvare la Terra è un'impresa impossibile, sarebbe più facile spostarci tutti a piedi sulla Luna. Ottimo, sapete quanti passi ci vogliono per andare dalla Terra alla Luna? 555milioni di passi, lo stesso numero di passi che, se fatti da tutti gli uomini insieme sul nostro pianeta, potrebbero salvarlo. Ogni impresa che coinvolge la nostra Terra, ha bisogno di un passo fatto da ciascuno di noi.

Argomento: 

Al via il sondaggio online sugli obiettivi prioritari del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS)

E’ online il sondaggio sui punti principali del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS), che fino a fine gennaio consente ai cittadini metropolitani di votare gli obiettivi prioritari per la mobilità sostenibile di Bologna.
Il PUMS è il piano strategico che dovrà prendere scelte decisive per soddisfare la domanda di mobilità di persone e merci nelle aree urbane e metropolitane in maniera sostenibile, al fine di migliorare la qualità della vita e delle città.

Arriva a Bologna Aria Pesa, per creare insieme una mappa sulla qualità dell’aria in città

Arriva a Bologna Aria Pesa, un’iniziativa volta a creare una mappa partecipata della qualità dell’aria in città. In che modo? Grazie ai cittadini, che possono posizionare dei rilevatori in grado di registrare i valori di  biossido d’azoto (NO2) nelle diverse aree da loro frequentate, come casa, lavoro, scuola etc.

Un Bosco per la città: torna l'iniziativa per regalare ossigeno ai Comuni, e si cercano anche volontari

Auser Bologna aderisce a "Un Bosco per la città", l’interessante progetto che nasce dall’idea e dal lavoro di Mario Pianesi, ideatore e presidente dell’Associazione Nazionale ed Internazionale UPM (Un Punto Macrobiotico), che da più di quarant’anni stimola e diffonde una filosofia di rispetto e amore a partire dagli elementi primi come l'aria, l'acqua, la terra, ma anche i vegetali, gli animal

Argomento: 

Forum civico di progettazione partecipata: il Comitato Rigenerazione NO Speculazione cerca 100 cittadini per il futuro dei Prati di Caprara

I Prati di Caprara sono un’area verde di 45 ettari nel cuore di Bologna, che costeggia un tratto della via Emilia Ponente. Luogo di importanza storica, a seguito della dismissione delle aree militari si è progressivamente trasformata in un vasto bosco urbano in stato di abbandono, con conseguenti occupazioni abusive.

Pagine

Top