banner 5x1000 1 di 5

La città civile: un progetto per vivere meglio a Bologna

Il Centro Antartide, con il sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e con la collaborazione di un gran numero di istituzioni della nostra città, della Regione Emilia-Romagna e non solo, ha dato vita ad un progetto per Bologna che sta coinvolgendo da diversi mesi 21 delle nostre scuole pubbliche e l'Istituto Penale Minorenni Pietro Siciliani.

Argomento: 

Respirare a pieni polmoni: torna la Festa dell'aria e il concorso per le scuole

La primavera si avvicina, portando con sé oltre a giornate più calde e alla voglia di stare per strada, anche il sedicesimo compleanno della "Festa dell'aria". Il 19 marzo infatti, puntuale e affollata come ogni anno, si respirerà aria di festa, per ricodare a giovani e adulti che essere vivi richiede uno sforzo di gran lunga superiore al semplice fatto di respirare, ma che respirare meglio di certo aiuta, sia la salute che l'ambiente.

Argomento: 

Respirare a pieni polmoni: torna la Festa dell'aria e il concorso per le scuole

La primavera si avvicina, portando con sé oltre a giornate più calde e alla voglia di stare per strada, anche il sedicesimo compleanno della "Festa dell'aria". Il 19 marzo infatti, puntuale e affollata come ogni anno, si respirerà aria di festa, per ricodare a giovani e adulti che essere vivi richiede uno sforzo di gran lunga superiore al semplice fatto di respirare, ma che respirare meglio di certo aiuta, sia la salute che l'ambiente.

Argomento: 

Una serie d'incontri su ambiente e sostenibilità in "Aria, Acqua, Terra: una scelta consapevole"

Tutelare gli elementi che costituiscono l'ossatura del nostro pianeta è senza dubbio una scelta importante e doverosa. Dovrebbe essere infatti nostra peculiarità difendere ed essere estremamente attenti nella gestione e nel consumo di questi elementi che rappresentano vere e proprie materie prime della nostra esistenza. L'ambientalismo concreto parte soprattutto da qui, limitare i consumi e gli sprechi inutili, preservare l'elemento acqua e renderlo fruibile a tutti, limitare gli interessi economici rendendoli compatibili con la sostenibilità ambientale e sociale.

Argomento: 

Una serie d'incontri su ambiente e sostenibilità in "Aria, Acqua, Terra: una scelta consapevole"

Tutelare gli elementi che costituiscono l'ossatura del nostro pianeta è senza dubbio una scelta importante e doverosa. Dovrebbe essere infatti nostra peculiarità difendere ed essere estremamente attenti nella gestione e nel consumo di questi elementi che rappresentano vere e proprie materie prime della nostra esistenza. L'ambientalismo concreto parte soprattutto da qui, limitare i consumi e gli sprechi inutili, preservare l'elemento acqua e renderlo fruibile a tutti, limitare gli interessi economici rendendoli compatibili con la sostenibilità ambientale e sociale.

Argomento: 

Uno Sportello Energia per i comuni dell'Appennino bolognese

Dal mese di gennaio è attivo per i Comuni dell'Appennino bolognese lo "Sportello energia", un servizio di informazione e consulenza gratuita per progetti di risparmio energetico e impianti con energie rinnovabili. Lo Sportello è promosso dal Cisa - Centro per l'innovazione per la sostenibilità ambientale, la società consortile composta dalla Provincia di Bologna, la Fondazione Carisbo e l'Istituto Sviluppo Sostenibile Italia (ISSI).

Uno Sportello Energia per i comuni dell'Appennino bolognese

Dal mese di gennaio è attivo per i Comuni dell'Appennino bolognese lo "Sportello energia", un servizio di informazione e consulenza gratuita per progetti di risparmio energetico e impianti con energie rinnovabili. Lo Sportello è promosso dal Cisa - Centro per l'innovazione per la sostenibilità ambientale, la società consortile composta dalla Provincia di Bologna, la Fondazione Carisbo e l'Istituto Sviluppo Sostenibile Italia (ISSI).

M'illumino di meno 2009, la giornata del risparmio energetico

Per il quinto anno consecutivo Caterpillar lancia per il 13 febbraio 2009 M'illumino di meno, la grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.Dopo il successo delle passate edizioni, i conduttori Cirri e Solibello chiederanno nuovamente agli ascoltatori di dimostrare che esiste un enorme, gratuito e sotto utilizzato giacimento di energia pulita: il risparmio. L'invito rivolto a tutti è quello di spegnere luci e dispositivi elettrici non indispensabili il 13 febbraio dalle ore 18.

M'illumino di meno 2009, la giornata del risparmio energetico

Per il quinto anno consecutivo Caterpillar lancia per il 13 febbraio 2009 M'illumino di meno, la grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.Dopo il successo delle passate edizioni, i conduttori Cirri e Solibello chiederanno nuovamente agli ascoltatori di dimostrare che esiste un enorme, gratuito e sotto utilizzato giacimento di energia pulita: il risparmio. L'invito rivolto a tutti è quello di spegnere luci e dispositivi elettrici non indispensabili il 13 febbraio dalle ore 18.

Disabilità e montagna, una sfida per il progetto Palabo' Mountain

L'associazione Pubblica Assistenza Sasso Marconi, in collaborazione con la sezione bolognese del Club Alpino Italiano (CAI) "M. Fantin", ha dato il via ad un progetto chiamato Palabo' Mountain. Tale progetto ha come obiettivo l'organizzazione e la realizzazione di escursioni in montagna per disabili. In breve, si intende consentire alla persona disabile l'accesso ad ambienti naturali stimolanti, all'interno dei quali la presenza di ostacoli e difficoltà possa essere superata grazie alla cooperazione.

Pagine

Top