domenica 17 ott 2021
banner 5x1000 1 di 5

Emergenza energetica in Italia. Il nucleare sarà la soluzione?

Negli ultimi mesi sia a livello politico che sul piano scientifico è tornato in auge il dibattito sul nucleare. Il fatto è che l'agenda dell'attuale governo alla voce energia ha previsto, fin dalla campagna elettorale, di fronteggiare l'emergenza ricorrendo a questa fonte di approvvigionamento energetico. L'Italia, pur essendo stata tra le prime ad impiegare l'energia nucleare, aveva di fatto sancito l'abbandono e la chiusura delle centrali radioattive con il referendum abrogativo del 1987, all'indomani della catastrofe di Cernobyl.

Argomento: 

Emergenza energetica in Italia. Il nucleare sarà la soluzione?

Negli ultimi mesi sia a livello politico che sul piano scientifico è tornato in auge il dibattito sul nucleare. Il fatto è che l'agenda dell'attuale governo alla voce energia ha previsto, fin dalla campagna elettorale, di fronteggiare l'emergenza ricorrendo a questa fonte di approvvigionamento energetico. L'Italia, pur essendo stata tra le prime ad impiegare l'energia nucleare, aveva di fatto sancito l'abbandono e la chiusura delle centrali radioattive con il referendum abrogativo del 1987, all'indomani della catastrofe di Cernobyl.

Argomento: 

Move Your City: un concorso europeo per future città sostenibili

Le stime ONU prevedono che entro il 2030 ben 5 miliardi di persone abiteranno in città. Come si presenteranno le metropoli, in particolare quelle europee, tra 20 anni?
Il Future City Youth Contest bandisce un concorso dedicato ai  giovani tra i 15 e i 25 anni cittadini di  uno Stato membro del Consiglio d'Europa, che vogliano proporre soluzioni creative e innovative per affrontare le problematiche connesse alla progressiva crescita delle metropoli europee.

Argomento: 

Move Your City: un concorso europeo per future città sostenibili

Le stime ONU prevedono che entro il 2030 ben 5 miliardi di persone abiteranno in città. Come si presenteranno le metropoli, in particolare quelle europee, tra 20 anni?
Il Future City Youth Contest bandisce un concorso dedicato ai  giovani tra i 15 e i 25 anni cittadini di  uno Stato membro del Consiglio d'Europa, che vogliano proporre soluzioni creative e innovative per affrontare le problematiche connesse alla progressiva crescita delle metropoli europee.

Argomento: 

"10.000 passi al giorno": lettera aperta del Centro Antartide ai genitori e ai bambini bolognesi

“Gentili mamme e papà, i filosofi greci pensavano camminando e Aristotele teneva le sue lezioni passeggiando”. E’ con questo richiamo alle radici della cultura occidentale che inizia la lettera aperta che il Centro Antartide invia ai genitori dei bambini e delle bambine delle scuole bolognesi cogliendo l’occasione dell’"International Walk to School Month", l’iniziativa realizzata nel mese di ottobre in tutto il mondo per promuovere la mobilità pedonale sui percorsi casa-scuola.

"10.000 passi al giorno": lettera aperta del Centro Antartide ai genitori e ai bambini bolognesi

“Gentili mamme e papà, i filosofi greci pensavano camminando e Aristotele teneva le sue lezioni passeggiando”. E’ con questo richiamo alle radici della cultura occidentale che inizia la lettera aperta che il Centro Antartide invia ai genitori dei bambini e delle bambine delle scuole bolognesi cogliendo l’occasione dell’"International Walk to School Month", l’iniziativa realizzata nel mese di ottobre in tutto il mondo per promuovere la mobilità pedonale sui percorsi casa-scuola.

Pagine

Top