banner 5x1000 1 di 5

energia eolica, energia solare, biomasse

Fukushima raccontata dai libri alla galleria d'arte ONO

Venerdì 29 marzo alle 18.30 verrà presentato alla galleria d'arte contemporanea ONO - in via Santa Margherita 10, Bologna - il libro "Un ponte per Fukushima, un ponte per la speranza" (Atmosphere edizioni), una raccolta di racconti e reportage di scrittori giapponesi contemporanei sulla tragedia della centrale atomica di Fukushima colpita dall'onda della tsunami l'11 marzo del 2011.

Fukushima raccontata dai libri alla galleria d'arte ONO

Venerdì 29 marzo alle 18.30 verrà presentato alla galleria d'arte contemporanea ONO - in via Santa Margherita 10, Bologna - il libro "Un ponte per Fukushima, un ponte per la speranza" (Atmosphere edizioni), una raccolta di racconti e reportage di scrittori giapponesi contemporanei sulla tragedia della centrale atomica di Fukushima colpita dall'onda della tsunami l'11 marzo del 2011.

Tante iniziative per la campagna "Un Anno Contro lo Spreco, 2011: l'acqua"

Sensibilizzare l’opinione pubblica italiana ed europea sulle cause e le conseguenze dello spreco di acqua e sulle modalità per ridurlo: è questo l'obiettivo per il progetto pluriennale "Un Anno contro lo spreco" che nel 2011 ha come tema quello dell'acqua. Il progetto, partito nel 2010, ha infatti individuato tre importanti focus: il cibo (2010), l’acqua (2011) e l’energia (2012) e culminerà nel 2013 con l'Anno europeo per la lotta allo spreco.

Tante iniziative per la campagna "Un Anno Contro lo Spreco, 2011: l'acqua"

Sensibilizzare l’opinione pubblica italiana ed europea sulle cause e le conseguenze dello spreco di acqua e sulle modalità per ridurlo: è questo l'obiettivo per il progetto pluriennale "Un Anno contro lo spreco" che nel 2011 ha come tema quello dell'acqua. Il progetto, partito nel 2010, ha infatti individuato tre importanti focus: il cibo (2010), l’acqua (2011) e l’energia (2012) e culminerà nel 2013 con l'Anno europeo per la lotta allo spreco.

Un'altra Hera è possibile?

Hera è un holding, società quotata in borsa, che si occupa dell’erogazione di energia elettrica e del gas, del servizio idrico, della gestione e smaltimento dei rifiuti e, più recentemente, anche dello smaltimento dei corpi terreni con l’apertura di un’agenzia di onoranze funebri. Le scelte economiche e sociali messe in atto dalla società hanno sollevato molti dubbi ad un comitato cittadino che si è riunito sotto il nome “Un’altra Hera”.

Un'altra Hera è possibile?

Hera è un holding, società quotata in borsa, che si occupa dell’erogazione di energia elettrica e del gas, del servizio idrico, della gestione e smaltimento dei rifiuti e, più recentemente, anche dello smaltimento dei corpi terreni con l’apertura di un’agenzia di onoranze funebri. Le scelte economiche e sociali messe in atto dalla società hanno sollevato molti dubbi ad un comitato cittadino che si è riunito sotto il nome “Un’altra Hera”.

Pagine

Top