banner 5x1000 1 di 5

Le proposte della campagna "Sbilanciamoci!" per ridurre le spese militari e favorire il welfare

Proposte chiare e concrete per ridurre di oltre 4,5 miliardi nel 2012 la spesa militare e trovare nuove risorse per fronteggiare la Crisi, rilanciare l'economia e risollevare il welfare. E' questo l'intento della campagna "Sbilanciamoci!" che riunisce, dal 1999, 47 organizzazioni della società civile per impegnarsi a favore di un’economia di giustizia e di un nuovo modello di sviluppo fondato sui diritti, l’ambiente e la pace, contenuta all'interno del Rapporto 2012 sulla spesa pubblica.

Parte il progetto "Anch'io PC": alfabetizzazione informatica e tutela ambientale nella Regione Emilia Romagna

Nei giorni scorsi è stato presentato a Bologna il progetto “Anch'io PC”, nuova iniziativa eco-sociale che si pone l’obiettivo di contrastare l’analfabetismo informatico in Emilia Romagna attraverso la raccolta gratuita di attrezzature hardware dismesse e la distribuzione di computer rigenerati.

Parte il progetto "Anch'io PC": alfabetizzazione informatica e tutela ambientale nella Regione Emilia Romagna

Nei giorni scorsi è stato presentato a Bologna il progetto “Anch'io PC”, nuova iniziativa eco-sociale che si pone l’obiettivo di contrastare l’analfabetismo informatico in Emilia Romagna attraverso la raccolta gratuita di attrezzature hardware dismesse e la distribuzione di computer rigenerati.

A Bologna un "Piano Freddo" per "tutti" i senzatetto

E' stato presentato in conferenza stampa dall'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bologna Amelia Frascaroli il "Piano Freddo" con cui il comune intende rispondere all'aumento dei bisogni che vedono in costante aumento i senzatetto che necessitano di un posto caldo dove passare l'inverno e, dall'altra parte, una forte scarsità delle risorse a disposizione.

A Bologna un "Piano Freddo" per "tutti" i senzatetto

E' stato presentato in conferenza stampa dall'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bologna Amelia Frascaroli il "Piano Freddo" con cui il comune intende rispondere all'aumento dei bisogni che vedono in costante aumento i senzatetto che necessitano di un posto caldo dove passare l'inverno e, dall'altra parte, una forte scarsità delle risorse a disposizione.

Pagine

Top